INFORMAZIONI GENERALI
Lanzada, dominata dalla mole del Pizzo Scalino, sorge sulla diramazione Nord-Est della Valmalenco verso il passo Campagneda e la Val Poschiavina. La struttura del paese presenta una contrada centrale e quattro frazioni principali, Moizi, Ganda, Vetto e Tornadri, sorte sul fondo della valle Lanterna. 

l nuclei abitati hanno conservato in buona parte le caratteristiche architettoniche originarie: case in pietra addossate le une alle altre e ricoperte dai tradizionali tetti di piode. Prati pianeggianti e ben curati si estendono sulla sponda sinistra del Lanterna, punteggiati da costruzioni rustiche e attraversati dagli antichi sentieri di collegamento tra le frazioni; a questi ultimi si aggiungono il ben attrezzato e ombreggiato percorso vita che diventa uno dei tracciati della pista di fondo nei mesi invernali, l'impianto di pattinaggio su ghiaccio e la nuovissima palestra di arrampicata artificiale. Ambiente ideale per gli sportivi, nonch per piacevoli passeggiate; sufficiente portarsi nel piazzale antistante la centrale dell'ENEL (punto di partenza della pista di fondo) per inserirsi nella rete di percorsi che permettono di risalire il corso del Lanterna fino ad arrivare sotto la grande cascata, ghiacciata nella stagione fredda, che caratterizza il versante nord della valle.
 

INFORMAZIONI TECNICHE
Altitudine: 983 m (s.l.m.) 
Superficie: 11.595 ha 
Popolazione: Residenti al 31/10/2003: 1.465

UBICAZIONE GEOGRAFICA
Il comune locato al centro dell'arco alpino in confine con la Svizzera, nella conosciuta Valtellina; I comuni di LANZADA, Chiesa, Caspoggio, Torre S.Maria e Spriana formano la Valmalenco, l'antica valle che da qualche tempo si sta dedicando interamente al turismo.

PRINCIPALI VIE DI ACCESSO
Strade e Valichi aperti tutto l'anno: 
Strada Statale n 36 del Passo dello Spluga (Superstrada da Lecco a Colico);
Strada Statale n 38 del Passo dello Stelvio;
Strada Statale n 340 Como - Colico (Strada Regina);
Strada Statale n 39 Edolo (BS) - Passo dell'Aprica;
Passo del Maloja - Valico di Villa di Chiavenna;
Passo del Bernina - Dogana di Piattamala - Tirano;
Galleria della Drossa

Valichi aperti nel periodo estivo: 
Passo dello Spluga (dalla Svizzera);
Passo San Marco (dalla provincia di Bergamo);
Passo del Mortirolo (dalla provincia di Brescia);
Passo del Gavia (dalla provincia di Brescia);
Passo dello Stelvio (dalla provincia di Bolzano);
Passo di S. Maria (dalla Svizzera);
Passo della Forcola (dalla Svizzera)

Treno : 
FF.SS.  _  Milano - Colico   Colico - Sondrio;
Ferrovie Retiche (Svizzera) _ Saint Moritz  - Tirano

Aereo : 
Aereoporti pi vicini:
Milano - Linate;
Milano - Malpensa;
Bergamo - Orio al Serio

Aviosuperfici :
Caiolo (SO)